• chiesa di san giacomo dall'orio visita sospesa il 22 gennaio 2020
  • 5per1000 SOSTIENI CHORUS CON IL TUO 5per1000 E SCRIVI IL NOSTRO CODICE FISCALE 94038070275 NEL PRIMO RIQUADRO (ONLUS)
  • Festività natalizie 25 dicembre e 1 gennaio VISITE SOSPESE; 24 dicembre visite dalle 10.30 alle 14.30 (Museo di Santo Stefano dalle 10.30 alle 12.00); 31 dicembre visite dalle 10.30 alle 16.00 (Museo di Santo Stefano dalle 10.30 alle 12.00); 6 gennaio visite dalle 12.30 alle 16.30

Le chiese >  Basilica di Santa Maria Gloriosa dei Frari
Pala Pesaro

Autore: Tiziano Vecellio
Secolo: XVI°
DATA: 1519-26 COLLOCAZIONE: navata sinistra - quarto altare (nella mappa n°4) MISURE: 485 x 270cm TECNICA: olio su tela

L’altare, dedicato all’Immacolata Concezione già nel 1361, venne concesso alla nobile famiglia Pesaro nel 1518; per questo motivo la pala d'altare, commissionata da Jacopo Pesaro nel 1519, ha il doppio compito di illustrare il tema mariano e glorificare la famiglia del committente.

La Vergine è seduta su di un alto piedistallo con un velo bianco che avvolge anche il Bambino, prefigurazione del sudario funebre che coprirà entrambi. Allo stesso tema rimandano esplicitamente i due angioletti che reggono in alto una cupa croce.

Jacopo Pesaro è ritratto, sulla sinistra, in atto di preghiera mentre dietro di lui un soldato regge il vessillo di papa Alessandro VI e accanto si sporge un turco inturbantato. Questa scena celebra la vittoria navale riportata dal Pesaro, comandante della flotta papale, sulla marina ottomana durante nella battaglia di Santa Maura (1503).  

In primo piano i ritratti dei suoi fratelli Francesco, Antonio, Fantino e Giovanni e del nipote Leonardo; sopra di loro San Francesco si rivolge al Bambino mentre dall’altro lato la figura di San Pietro media la preghiera di Jacopo alla Vergine.
Chorus - Associazione per le Chiese
del Patriarcato di Venezia

San Polo, 2986 - 30125 Venezia
tel +39 041 27 50 462
fax +39 041 27 50 494
P.Iva 03034040273
REA VE-275205
info@chorusvenezia.org