• CORONAVIRUS: VENETO ZONA GIALLA da venerdì 5 novembre ai sensi del dpcm del 04.11.2020 (chiusura delle mostre e dei musei) la visita artistica è sospesa. L'ACCESSO E' CONSENTITO SOLO PER MOTIVI DI CULTO

Le chiese >  Chiesa di Santo Stefano
Madonna col Bambino e i santi Marco, Foca e Pietro

Autore: Girolamo Brusaferro
Secolo: XVIII°
DATA: 1737  COLLOCAZIONE: quinto altare a sinistra (nella mappa n°77) TECNICA: dipinto su tavola

L'altare è dedicato ai santi Marco e Foca, patroni dei Calafati (gli operai dell'Arsenale).

Secondo il Sansovino, originariamente la struttura lignea doveva essere arricchita da una pala di San Marco di Giorgio Veneziano. Nel 1726 la descrizione del dipinto trovava corrispondenza nel nome dell'autore, nel soggetto raffigurato e nella datazione, in una tavola raffigurante San Marco conservata a Brera. Tale constatazione condusse all'ipotesi che questo dipinto fosse la parte superstite di un'originaria struttura a polittico in cui comparivano al centro la Vergine e i Santi Marco e Foca, rispettivamente, alla sua sinistra e alla sua destra.
Chorus - Associazione per le Chiese
del Patriarcato di Venezia

San Polo, 2986 - 30125 Venezia
tel +39 041 27 50 462
fax +39 041 27 50 494
P.Iva 03034040273
REA VE-275205
info@chorusvenezia.org