• 5per1000 SOSTIENI CHORUS CON IL TUO 5per1000 E SCRIVI IL NOSTRO CODICE FISCALE 94038070275 NEL PRIMO RIQUADRO (ONLUS)
  • Festività natalizie 25 dicembre e 1 gennaio VISITE SOSPESE; 24 dicembre visite dalle 10.30 alle 14.30 (Museo di Santo Stefano dalle 10.30 alle 12.00); 31 dicembre visite dalle 10.30 alle 16.00 (Museo di Santo Stefano dalle 10.30 alle 12.00); 6 gennaio visite dalle 12.30 alle 16.30

Le chiese >  Chiesa di Santa Maria del Rosario (Gesuati)
La Crocefissione

Autore: Jacopo Robusti detto il Tintoretto
Secolo: XVI°
DATA: 1565 ca.  COLLOCAZIONE: terza cappella di sinistra (nella mappa n°15) TECNICA: olio su tela

L’altare del Crocefisso, il terzo a sinistra, segue il consueto modello del Massari ed è ornato in chiave di volta da un putto del Morlaiter eseguito nel 1741. Sulla predella della mensa è conservato il corpo di  San Secondo, qui traslato dall’omonima isoletta della laguna.

L’altare alloggia la pala con la Crocifissione la cui narrazione riprende la scena descritta per la sala dell’Albergo della Scuola Grande di San Rocco, entrambe opere eseguite dalla stesso Tintoretto.

Il dipinto, datato 1563-65, apparteneva all'originaria chiesa dei Gesuati da cui venne qui trasferito solo nel 1743, momento in cui la nuova chiesa venne ultimata. A quest'occasione, inoltre, risale il l'intervento di restauro eseguito dal Piazzetta, di cui tuttavia non si conosce la portata.
Chorus - Associazione per le Chiese
del Patriarcato di Venezia

San Polo, 2986 - 30125 Venezia
tel +39 041 27 50 462
fax +39 041 27 50 494
P.Iva 03034040273
REA VE-275205
info@chorusvenezia.org